Questo sito usa i cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OKCOOKIE
Cerca nel sito
ItalianoEnglishFrançaisEspañolDeutsch
Ricerca avanzata
 
Ultime news

20 PILLOLE FARMACO DIMAGRANTE ACARBOSIO RALLENTA ASSORBIMENTO ZUCCHERI

20 PILLOLE FARMACO DIMAGRANTE ACARBOSIO RALLENTA ASSORBIMENTO ZUCCHERI
Usa la rotella di scorrimento del mouse per ingrandire l'immagine
Prezzo:

8,00

Spese di trasporto:
A partire da € 2,20Maggiori dettagli
Cod. art.: ACARBOX20
Marca: Merck Serono Spa
Quantità minima ordinabile: 1
Codice a barre: 0722777454595
Unità di misura: PZ
Disponibilità: Disponibile 24/48 H
Quantità:

Descrizione

ACARBOSE: FARMACO PER DIMAGRIRE CHE RALLENTA L’ASSORBIMENTO DEI CARBOIDRATI
L’Acarbosio è un vero è proprio farmaco per dimagrire che rallenta sia la digestione che l’assorbimento dei carboidrati, sia lenti (pasta, riso, cereali in genere) sia veloci (zuccheri come glucosio, fruttosio, saccarosio o lattosio).

ACARBOSE: IL MECCANISMO D’AZIONE SULL’ENZIMA CHE RALLENTA L’ASSORBIMENTO DI ZUCCHERI
Per comprendere al meglio come può l’Acarbosio diminuire e rallentare l’assorbimento di zuccheri e tenere sotto controllo i picchi glicemici dopo i pasti è innanzi tutto fondamentale ricordare che queste pillole per dimagrire sono comunemente utilizzate nella terapia del Diabete. La loro prescrizione può essere estesa, sotto controllo medico, a disturbi metabolici come sovrappeso e obesità, ma sempre dietro indicazione e prescrizione di un dottore (medico).

L’Acarbosio ha origine microbica e fa parte della categoria farmaceutica "inibitori delle alfa – glucosidasi intestinali" insieme a Repaglinide (derivato dell’Acido Benzoico). Entrambi questi farmaci sono comunemente prescritti per il trattamento del diabete sia di tipo I che II.

L’Acarbosio, una volta espletata la sua azione sul metabolismo degli zuccheri, viene metabolizzato nella flora batterica intestinale ed eliminato attraverso le feci. La metabolizzazione dell’acarbosio è la causa di alcuni effetti collaterali di questo farmaco per dimagrire che potrai approfondire nei paragrafi successivi.

Salvo diversa prescrizione medica, il dosaggio standard di Glucobay è di 1 pillola per dimagrire da 50 mg o mezza compressa da 100 mg per 3 volte al giorno all’inizio della terapia.

Posologia nella fase di mantenimento: 2 compresse da 50 mg o 1 pillola per dimagrire da 100 mg per tre volte al giorno. In questa fase l’assunzione può essere aumentata fino a 2 compresse da 100 mg sempre per 3 volte al giorno. L’assunzione può essere aumentata dopo 4/8 settimane (secondo la decisione del medico curante) dall’inizio della terapia se nel paziente non si ha un adeguato miglioramento del quadro clinico. È consigliabile assumere questi farmaci per dimagrire con abbondante acqua.

Durante il trattamento con Glucobay, anche se utilizzato come farmaco per dimagrire, è consigliabile sottoporsi a controlli frequenti della glicemia, monitoraggio che permette adattare al meglio la posologia del farmaco anche in relazione al regime alimentare (di solito ipocalorico). Questo tipo di controlli costanti permette di evitare qualsiasi scompenso sia a livello nutrizionale che metabolico.

EFFETTI COLLATERALI DELL’ACARBOSIO PER DIMAGRIRE
I più comuni sono:

Flatulenza e Meteorismo = cioè aria nella pancia e gonfiore addominale localizzato soprattutto sotto l’ombelico, dovuti alla metabolizzazione del farmaco che provoca un aumento della fermentazione intestinale
Diarrea, dolori gastro intestinali e addominali, nausea vomito e dispepsia (digestione lenta, pesantezza, sonnolenza dopo i pasti)
in casi rari aumento delle transaminasi ed edema
CONTROINDICAZIONI, AVVERTENZE, INTERAZIONI E CONSERVAZIONE DEI FARMACI PER DIMAGRIRE A BASE DI ACARBOSIO
Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo e/o a un eccipiente della pastiglia per dimagrire (Eccipienti: cellulosa microcristallina, magnesio stearato, silice colloidale anidra, amido di mais)
Gravidanza e Allattamento
Problemi intestinali anche non gravi associati o meno a disturbi digestivi e dell’assorbimento
Le pastiglie per dimagrire a base di Acarbosio non devono essere somministrate a minorenni
Quadri clinici che possono aggravarsi in caso di aumento della fermentazione intestinale (flatulenza e meteorismo) come per esempio in caso di ernie (ernia ombelicale per esempio) ostruzioni o ulcerazioni intestinali di qualsiasi natura e sindrome di Roemheld
Pazienti gastro resecati
Insufficienza renale con un clearance di creatina inferiore ai 25 ml/min (millilitri al minuto)
In pazienti affetti da grave compromissioni della funzionalità epatica come per esempio in caso di cirrosi epatica
Avvertenze

Seguire puntualmente e scrupolosamente il regime alimentare consigliato dal medico curante per migliorare l’azione del farmaco e diminuire al minimo gli effetti collaterali che potrebbe essere anche ipoglicemia. L’improvvisa interruzione del farmaco può causare un importante aumento improvviso della glicemia. L’aumento degli enzimi può anche essere asintomatico, quindi è bene sottoporsi a esami di controllo dei livelli enzimatici ogni 6 – 12 mesi.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto, hanno scelto anche questi articoli

Area riservata
Ultime Novità
LA STORIASPESE SPEDIZIONE EUPAGAMENTICONDIZIONI DI VENDITACONTATTICOVID-19LAVORA CON NOI

IPERDEAL.COM

Gruppo Italy Development Ltd

Point
^